In viaggio sulla vaporiera depoca alla scoperta del sulcis

On the road in Sardegna, alla scoperta del Sulcis

Leggi l'Edizione Digitale del Giornale di Sicilia. Coronavirus in Sicilia, settimana difficile: ricoveri raddoppiati e contagi triplicati Musumeci: "Regionali? I sindacati: "Alibi per i suoi fallimenti" Reddito di cittadinanza, pagamento di luglio non prima di 10 giorni: tutte le date Maltempo, bomba d'acqua e danni nel Catanese: allerta gialla in Sicilia fino a mezzanotte Coronavirus, bollettino 18 luglio: ancora in aumento i contagi in Italia, quattro nuovi casi in Sicilia.

Violenta bomba d'acqua su Palermo: si cercano dispersi in viale Regione, dieci bimbi ricoverati per ipotermia in ospedale Naya Rivera morta: ritrovato il corpo nel lago dove era scomparsa l'attrice di Glee Ricerche a Palermo dopo il nubifragio, la protezione civile: "Non ci sono vittime". Ultime dalle province. I sindacati: "Alibi per i suoi fallimenti" Prostituta positiva al coronavirus a Modica: "Fate i tamponi, non lo diremo alle mogli" Il coronavirus non ferma il ricordo di Borsellino 28 anni dopo via D'Amelio: le iniziative Regione, i sindacati: "Dipendenti fannulloni?

Quereliamo Musumeci". Accedi con il tuo account Facebook Login con. Seguici su.Le vaporiere presenti sul mercato possono essere divise in diverse categorie.

La vaporiera elettrica permette di cuocere cibi tramite una cottura a vapore. Si tratta di una pentola su cui possono essere impilati dei cestelli in acciaio oppure in vetro. Risulta essere consigliabile prestare comunque molta attenzione alle funzioni, in quanto alcune sono necessarie per velocizzare e facilitare il lavoro, mentre altre sono utili ma non indispensabili.

Il timer non deve mai mancare, meglio ancora se digitale per garantire la massima precisione. Tuttavia, queste funzioni sono fondamentali, e si trovano in quasi tutti i modelli. Alcuni produttori hanno voluto aggiungere, oltre ai tradizionali cestelli per la cottura, un piccolo spazio con la funzione di infusore di aromi, sfruttando il calore del vapore, il profumo di erbe e spezie viene trasmesso agli alimenti.

Si tratta comunque di una caratteristica legata non al costo, ma al marchio. La cottura a vapore permette di cucinare senza grassi, preservando ed esaltando il gusto dei cibi, e mantenendo intatti gli elementi nutritivi, al fine di ottenere piatti leggeri, saporiti e dietetici. In alternative, alcuni modelli di vaporiera dispongono di appositi vassoi, da posizionare sotto ai cestelli, per consentire la cottura di riso e cereali.

I modelli realizzati in vetro e acciaio, dotati di dispositivi digitali e di funzioni automatizzate o di un maggiore numero di recipienti hanno ovviamente un costo superiore dei modelli base. Si tratta di una capienza che rende la vaporiera adatta anche a famiglie piuttosto grandi. Per quanto riguarda i programmi disponibili, troviamo quello chiamato Chef, che permette alla vaporiera di cuocere la verdura, il pesce o gli altri cibi impostando automaticamente il tempo e la temperatura necessari, e il programma Meal, che permette di impostare tempo e temperatura per ogni cibo inserito nei diversi cestelli.

Interessanti anche gli accessori, la vaporiera dispone infatti di un cestello dedicato alla preparazione di riso e zuppe e di un ripiano per le uova. Sulla base della vaporiera si trovano infatti delle icone che riportano i tempi di cottura consigliati per ogni tipo di alimento.

Molto interessanti gli accessori. Oltre ai tre cestelli sono infatti disponibili quattro bicchieri per la preparazione di dolci e due vassoi da inserire nei cestelli per cucinare il riso. I cestelli sono capienti e si possono appoggiare sia su una pentola che sul wok. Tipologie Vaporiere Le vaporiere presenti sul mercato possono essere divise in diverse categorie.

Offerta Bestseller No. Bestseller No.

Come Scegliere una Vaporiera

Forte, resistente e rinforzato. Ideale per dim sum, verdure, carne e pesce. Fatto a mano. Bacchette incluse. Tefal Vitacuisine Compact VS Beka Polo.

Unboxing Vaporiera [email protected] 19270-56 Russel Hobbs e primo utilizzo con ricetta

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Acquista su Amazon.Ricercheremo luoghi ed esperienze nuove, sconosciute al turismo di massaci bagneremo alla Riviera del Conero, una distesa di bianche spiagge ancora incontaminate con calette solitarie che invitano alla sosta, ed ammireremo i capolavori artistici unici al mondo che arricchiscono il nostro Paese.

Ritrovo alle 10 presso Marina di Ravenna dove faremo conoscenza con la nostra accompagnatrice. La nostra passeggiata in centro si conclude in tempo per recarci a cena in una trattoria nel cuore di Ravenna.

Sveglia, colazione in barca e siamo pronti per riempirci occhi ed anima di Bellezza a Ravenna. Apollinare in Classe. Galla Placidia e la Basilica di San Vitale :. Nessuno dei due musei si visita: si esperiscono, entrambi ti ammutoliscono. Pernottamento in barca. Oggi dedichiamo la giornata alla scoperta di altre meraviglie che ci offre il territorio ravennate, quelle naturalistiche. Pranziamo in un localino e, sulla strada del rientro in barca, ci fermiamo per un fresco bagno ristoratore.

Ceniamo in un ristorante di Marina.

in viaggio sulla vaporiera depoca alla scoperta del sulcis

Possiamo prendere il sole sui confortevoli solarium della barca oppure restare al riparo dei tendalini. Potremo rilassarci durante la navigazione e rinfrescarci fermandoci per un bagno in acque cristalline.

Pranzo a bordo. Siamo nella Riviera del Conero, una distesa di bianche spiagge ancora incontaminate con calette solitarie che invitano alla sosta raggiungibile, questo tratto di costa si presenta ancora selvaggio ed incontaminato. Arriviamo ad Ancona dove attracchiamo e ci prepariamo per una passeggiata e la cena a terra. Questa Baia offre varie opzioni tra gli ombrelloni e la spiaggia libera. Brinderemo in allegria ripercorrendo i bei giorni trascorsi le esperienze vissute.

Dopo colazione accompagnati dal nostro referente locale visitiamo il centro storicoil porto, il Duomo di San Ciriaco e il parco del Cardeto che ospita il vecchio faro. I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid Barca utilizzata.Alla scoperta della cottura al vapore, una tecnica salutare, che rispetta i cibi e sa essere anche molto gustosa.

Gli orientali sono campioni di cottura al vaporetecnica grazie alla quale preparano pietanze raffinatissime. Anzi, lo esalta. Ecco come, punto per punto. Gli utensili giusti Per questa tecnica occorre una vaporieraovvio. Ma quale? Esaminiamo modelli e caratteristiche. Un difetto? Le pareti svasate non permettono di sfruttare lo spazio quanto farebbe un fondo piatto.

Esistono in diverse dimensioni e si collocano sopra una casseruola del medesimo diametro o in un wok, le cui pareti svasate terranno i cestelli sollevati dal fondo con l'acqua. Per questo esistono appositi dischetti di carta oleata bucherellata, con cui rivestire il cestello prima di mettervi il cibo, ma potete usare anche semplice carta da forno o foglie di lattuga.

Basta mettere acqua nella casseruola, cibo nel cestello, coperchio e via, sul fuoco! Certo, con qualche accortezza. Senza dimenticare la fruttaper macedonie cotte da servire ancora tiepide. Come insaporire Non essendoci contatto, in cottura, con nessun condimento, con il vapore si esalta il sapore naturale dei cibi. Pulite e preparate gli ingredienti e, tenendoli separati, lasciateli insaporire in ciotoline con olio, sale, pepe, erbe tritate e aggiunte varie, dalla salsa di soia all'aceto balsamico.

Sgocciolateli bene e disponeteli nel cestello, foderato di carta da forno in modo che i condimenti residui non colino sotto ma restino sul fondo, a insaporire ulteriormente i cibi. Fate sobbollire questo brodo almeno minuti, in modo che i profumi abbiano il tempo di svilupparsi per poi avvolgere gli alimenti nel cestello.

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe. Password dimenticata? Home News e Eventi Consigli pratici La cottura al vapore perfetta in 4 punti.

La cottura al vapore perfetta in 4 punti Alla scoperta della cottura al vapore, una tecnica salutare, che rispetta i cibi e sa essere anche molto gustosa Tweet.Prima pagina. Emilia Romagna. Regione Selezionata. Altre regioni. Friuli Venezia Giulia.

Trentino-Alto Adige. Valle D'Aosta. Spettacoli e Cultura. Scienza e Tecnologia. Stampa estera. Informazione locale. Crea Alert. Sicilia tiene Covid a bada, ma spende milioni per nuovi posti letto. Per la ristrutturazione dei pronto soccorso, con la separazione Sono oggi i nuovi casi di contagiati da Persone: maria santissima nello musumeci.

Organizzazioni: regione oasi. Luoghi: sicilia troina. Tags: posti letto bada. La Fase 2 a Napoli: mostre che riaprono - Artribune. Persone: valente. Prodotti: foto. Luoghi: napoli. Tags: mostre visitatrici. Sindaci sanzionati a Chiaravalle, Pitaro ne prende le difese: 'E' una presa in giro'.

Sono pronto a prenderne gratuitamente le difese, come avvocato, anche Persone: pitaro cicerone. Organizzazioni: sindaci gruppo misto. Luoghi: chiaravalle catanzaro.

Renzi, con No torna Italietta

Al Pronto soccorso cartaforno e nastro adesivo per 'difendersi' da un malato di Covid Ma riguarda soprattutto la circostanza che, all'arrivo di alcuni pazienti Persone: covid saverio cotticelli. Organizzazioni: pronto soccorso ospedale. Prodotti: asp rete.

in viaggio sulla vaporiera depoca alla scoperta del sulcis

Luoghi: lamezia terme domus aurea. Tags: cartaforno nastro adesivo. Repubblica italiana" - cosi' in una nota la senatrice di Italia Persone: caso domus aurea vono.

Organizzazioni: covid rsa.Lasciata fuori dal tempo e dalla storia. Michela Murgia. La cucina spazia dalla tradizione barbaricina — sos anzelottos, porcetto arrosto, sa seada… — ai piatti di mare.

Dopo la prima colazione in Hotel, partenza in pullman verso le pendici del Gennargentu. Per chi non desiderasse partecipare gradinitempo libero per il relax in Hotel. Lungo il percorso due soste per le visite guidate del Nuraghe Santu Antine e della Basilica di Saccargia.

Il Nuraghe XV sec. Tempo a disposizione per il relax. Ecco allora la Cattedrale, S. Michele, S. Francesco e il tempo di goderci liberamente un aperitivo guardando il mare.

Dopo la prima colazione in Hotel partiamo in direzione di Bosa percorrendo la provinciale poi Scendendo, nel quartiere di Sa Costa i viottoli seguono le curve altimetriche del colle e le scalinate aprono a scorci sorprendenti. A seguire passeggiata lungo il fiume e, oltrepassato il ponte sul Temo, il quartiere artigiano di Sas Conzasin cui gli antichi fabbricati dedicati alla concia delle pelli sono stati recuperati e costituiscono un bellissimo esempio di architettura proto-industriale.

Infine visita della chiesetta di S. Marcola penisola a goccia che chiude a Nord il golfo di Oristano. Un contesto naturale e storico indimenticabile ed ineguagliabile. Lungo il percorso stagni e salinerifugio di milioni di uccellitra i quali i fenicotteri che svernano qui da ottobre a marzo-aprile. Qui la Cattedralele torrile piazze e poi la Cittadella dei Musei.

Passeggiata nei quartieri storici del centro, pranzo libero e tempo libero. Gilla e consta di moltissime tombe a pozzo. Dopo la prima colazione in Hotel, partenza in pullman alla scoperta del Sulcis Iglesiente.

Guide di Viaggio: Torino

Ho visto il nulla della fatica quotidiana. Fatica che serve a un tozzo di pane e un tozzo di pane che serve alla fatica. Dopo la colazione in Hotel, tempo a disposizione per preparare i bagagli e il check out.

Saluto ai partecipanti e rientro alle rispettive destinazioni. Al raggiungimento dei 20 iscritti radioguide con auricolari compresi per tutto il viaggio. Le normative, i massimali assicurati e le possibili integrazioni sono riportati nel sito www. I viaggi di Annamaria — Sardegna Doit Viaggi — Condizioni generali di contratto di vendita.

Doit Viaggi — Assicurazione Annullamento e rimborso franchigia.

in viaggio sulla vaporiera depoca alla scoperta del sulcis

Previous Next. Share This. Articoli recenti. Commenti recenti. Accetto Leggi informazione sui Cookies. Necessario Sempre attivato.Lo splendido salone delle feste, dove viene servito il breakfast, offre una spettacolare sequenza di dipinti con le allegorie dei quattro elementi naturali ed un soffitto ligneo a cassettone di superba fattura. Le due ampie e luminose camere arredate con mobili originali d'epoca, sono impreziosite dalle volte raffiguranti l'una il tramonto, l'altra l'aurora, in una magica atmosfera ottocentesca.

Dopo essermi occupata di moda e per quasi venti anni di incisioni antiche e decorazione un mondo che amo tantissimoil mio carattere vivace mi ha spinto ad intraprendere questa avventura. Un'esperienza umana fatta di conoscenze e nuove amicizie che ogni volta mi entusiasma.

Viaggio in Italia. Aree Turistiche Montefeltro Parco Naz. Gran Sasso - Marche Parco Naz. Gran Paradiso Parco Naz. Vigil Sfruz. Monti Sibillini Valtiberina. Aree Turistiche Parco Naz. Gran Paradiso. Residenza d'Epoca Camera doppia a partire da. Caratteristiche Principali:. Dotazioni Riscaldamento Parcheggio. Bambini Struttura adatta ai bambini Servizi: Lettino. Animali No, non sono ammessi.

Giorno di Arrivo Check In. Giorno di Partenza Check Out. Numero Persone. Numero Camere. Scegli l'alloggio - Non ho preferenza d'alloggio - Tramonto Aurora. Si richiede preventivo. Regole della struttura Check In: dalle alle Check Out: alle Il Gestore Rita Marino Dopo essermi occupata di moda e per quasi venti anni di incisioni antiche e decorazione un mondo che amo tantissimoil mio carattere vivace mi ha spinto ad intraprendere questa avventura.

Lingue Conosciute tedesco.


thoughts on “In viaggio sulla vaporiera depoca alla scoperta del sulcis”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *